Il MYllennium Award è un Premio istituito sul territorio italiano, articolato in sezioni, curato dalla Fondazione Raffaele Barletta.

L’edizione 2020 si articola in 9 categorie suddivise in sezioni, ideate al fine di attrarre e valorizzare il maggior numero di talenti under 30: Saggistica “My Book”; Giornalismo d’inchiesta “My Reportage”; Startup “My Startup”; Nuove opportunità di lavoro “My Job”; Cinema “My Frame”; Musica “My Music”; Architettura/Street Art “My City”; Sport “My Sport”; Imprenditoria Sociale “My SocialImpact” (“MYllennium Award 2020”).

SCADENZA

10 maggio 2020

A CHI È RIVOLTO

Il Premio MYllennium Award si rivolge ai “Millennials”, la generazione Y ovvero i giovani nati tra gli anni Ottanta ed i primi anni Duemila.

Le prime cinque edizioni del Premio, al fine di valorizzare le eccellenze in termini di creatività e d’innovazione, hanno premiato 170 giovani talenti, provenienti da tutta Italia, che hanno ricevuto, oltre a riconoscimenti in denaro, anche opportunità concrete di tipo professionale e formativo.

Cosa finanzia “My Book”

My Book ha l’obiettivo di premiare i migliori saggi di autori cittadini italiani con età inferiore a 30 anni, riservato a opere inedite – che dovranno essere tali sia al momento della candidatura che al momento della premiazione finale, sui seguenti temi:

• l’impatto delle serie Tv e del mercato dei contenuti sugli stili di consumo odierni. Come cambierà l’industria dell’audiovisivo?

• i dati sono l’oro nero del Terzo Millennio. Siamo davvero consapevoli delle tracce digitali che lasciamo?

Sarà assegnato un premio in denaro pari a 1.000 euro a ciascun vincitore, che verrà erogato previa emissione da parte del vincitore di apposita ricevuta omnicomprensiva a titolo di premio attribuito in riconoscimento di particolari meriti artistici, scientifici e sociali, e con evidenza della ritenuta di imposta di legge, entro 180 giorni dalla cerimonia finale. Il premio per le 6 migliori proposte (3 per ogni tema) consisterà inoltre nella pubblicazione del saggio in un’opera collettanea che sarà edita dalla casa editrice Gangemi Editore e tirata in non meno di 300 copie. Il volume non sarà messo in vendita e ogni vincitore ne riceverà 5 copie. Il volume andrà in stampa nel mese di dicembre 2020. Resta inteso che i vincitori non avranno diritto ad alcun ulteriore importo a fronte della pubblicazione dell’opera.

I candidati per partecipare dovranno avere i seguenti requisiti:

• cittadinanza italiana;

• età inferiore a 30 anni.

Unitamente alla domanda di iscrizione da effettuarsi tramite la compilazione dell’apposito form su myllenniumaward.org, i candidati dovranno inviare il seguente materiale:

• saggio in formato elettronico (numero minimo di battute 18.000, numero massimo 27.000, compresi gli spazi);

• breve abstract (1.800 battute);

• lettera di presentazione dell’autore con fotografia (1.800 battute);

• curriculum vitae.

Le domande di iscrizione dovranno pervenire, unitamente al materiale che precede, entro e non oltre il 10 maggio 2020.

Criteri e modalità di selezione

Per la selezione dei finalisti, ciascun componente del Comitato Tecnico-Scientifico competente per la Sezione attribuirà un voto al saggio presentato da ciascuno dei candidati. Sulla base del punteggio complessivo ottenuto da ciascun saggio verrà quindi predisposta una classifica nel cui ambito i primi 6 candidati per ciascuno dei due temi (totale: 12) verranno ammessi alla fase finale. I nomi dei 6 vincitori saranno proclamati durante la cerimonia di premiazione che si terrà a Roma il 8 luglio 2020.

Cosa finanzia “My Reportage

My Reportage intende incentivare, la realizzazione, da parte di videomaker cittadini italiani con età inferiore a 30 anni, di un servizio giornalistico della durata di 5 minuti, su uno tra i 2 seguenti temi:

 • sharing Economy: la fine della proprietà e l’avvento dell’utilizzo condiviso. Dal car sharing ad Airbnb, la grande stagione della comunione dei beni.

• sport, salute e Wereable Technologies. Modelli innovative e scenari futuri per la prevenzione e la sicurezza degli atleti nelle performance sportive.

Sarà assegnato un premio in denaro del valore di 2.500 euro al primo classificato e di 1.500 al secondo classificato. Il premio in denaro verrà erogato previa emissione da parte del vincitore di apposita ricevuta omnicomprensiva a titolo di premio attribuito in riconoscimento di particolari meriti artistici, scientifici e sociali, e con evidenza della ritenuta di imposta di legge, entro 180 giorni dalla cerimonia finale.
Il primo classificato vincerà inoltre la possibilità di prendere parte al programma Tecnopia Award, un calendario di incontri con personalità autorevoli del mondo dell’impresa, del digitale e delle istituzioni, promosso dalla Fondazione Homo Ex Machina – Hexma. La missione della Fondazione Homo Ex Machina – Hexma consiste nel fornire ai cittadini soluzioni tecnologiche per la vita quotidiana, coinvolgendo la Pubblica Amministrazione nella creazione di servizi per lo sviluppo delle comunità. Le finalità della Fondazione sono la diffusione delle libertà digitali e dell’accesso alla rete, la promozione della libera disponibilità degli strumenti tecnologici, l’eliminazione del digital divide, l’alimentazione della formazione e dell’informazione per un utilizzo pieno e consapevole degli strumenti di telecomunicazione, in particolare di internet, al fine di favorire lo sviluppo e l’evoluzione degli ecosistemi digitali.

I candidati per partecipare dovranno avere i seguenti requisiti:

• cittadinanza italiana;

• età inferiore a 30 anni.

Unitamente alla domanda di iscrizione da effettuarsi tramite la compilazione dell’apposito form su myllenniumaward.org, i candidati dovranno inviare il seguente materiale:

  • il servizio giornalistico in cui si riferisce il progetto che dovrà avere una durata massima di 5 minuti. I candidati dovranno caricare il video direttamente nell’apposita sezione del sito myllenniumaward.org seguendo le istruzioni ivi riportate. Il sistema provvederà in automatico a caricarlo su YouTube in forma privata in un canale appositamente creato
  •  curriculum vitae personale con fotografia
  •  showreel video di massimo 1 minuto (estratto dal servizio)
  •  descrizione del progetto (1.800 battute, compresi gli spazi).

Nel caso di lavori presentati da un gruppo, almeno il 50% dei componenti dovrà soddisfare i requisiti di cui sopra. Dovranno essere inseriti nel form di iscrizione i dati anagrafici di tutti i membri del gruppo. Saranno accettati anche servizi giornalistici realizzati in lingua straniera purché sottotitolati in italiano. Le domande di iscrizione dovranno pervenire, unitamente al materiale che precede, entro e non oltre il 10 maggio 2020.

Criteri e modalità di selezione

Per la selezione dei finalisti, ciascun componente del Comitato Tecnico-Scientifico competente per la Sezione attribuirà un voto all’inchiesta presentata da ciascuno dei candidati. Sulla base del punteggio complessivo ottenuto da ciascun servizio verrà quindi predisposta una classifica nel cui ambito i primi 4 candidati verranno ammessi alla fase finale. I nomi dei 2 vincitori saranno proclamati durante la cerimonia di premiazione il 08 luglio 2020. In caso di vincita l’organizzazione potrà richiedere che il reportage presentato, venga sottotitolato in lingua inglese ai fini della proiezione durante la cerimonia.

Cosa finanzia “My Startup”

My Startup mira a favorire lo sviluppo e la crescita di idee imprenditoriali innovative ad alto contenuto tecnologico. È un’iniziativa rivolta a imprese costituite da non più di due anni e/o a progetti d’impresa guidate da imprenditori di età inferiore a 30 anni. Per innovazione si intende l’introduzione di un prodotto, di un processo, di un servizio o di una soluzione che siano nuovi o significativamente migliorati rispetto alle attuali caratteristiche o usi dell’impresa, inclusi miglioramenti significativi nelle caratteristiche tecniche, nei componenti e materiali (software compreso), nella praticità per l’utente o in altre caratteristiche funzionali. Tale innovazione può utilizzare nuove conoscenze o tecnologie, oppure può essere basata su nuovi usi o combinazioni di conoscenze e tecnologie già esistenti.

Per la selezione dei finalisti, a seguito della presentazione realizzata dai candidati durante lo Startup Day, ciascun componente del Comitato Tecnico-Scientifico competente per la Sezione esprimerà un punteggio da 0 a 10 sui progetti da ammettere alla fase finale del Premio. Saranno ammessi alla fase finale i 4 partecipanti che, all’esito di tale processo di selezione, avranno ricevuto il punteggio maggiore. I nomi dei 2 vincitori saranno proclamati durante la cerimonia di premiazione che si terrà a Roma il 08 luglio 2020. A dipesa del numero di candidature, il Comitato Tecnico-Scientifico si riserva la possibilità di procedere ad una discrezionale ed insindacabile selezione intermedia.

Ai fini della premiazione, il CTS valuterà i progetti dei finalisti sulla base dei seguenti criteri:

• idoneità tecnica dei promotori a realizzare il progetto

• completezza della documentazione pervenuta

• fattibilità del business plan e congruità e pertinenza dei relativi costi

• qualità tecnico-scientifica e/o innovatività del progetto e/o dei beni o servizi proposti

• impatti attesi sulla comunità degli utenti e dei cittadini.

Per ognuno dei criteri sopra individuati, i componenti del CTS assegneranno a ciascun progetto un punteggio sino ad un massimo di 10 punti. All’esito della votazione, saranno premiati i primi 2 progetti che avranno ricevuto il punteggio maggiore (in caso di parità, l’ordine finale è deciso dal presidente del CTS).

A ognuno dei due progetti vincitori verranno assegnati:

 • un premio per la fase di seed-money pari a 10.000 euro

 • un premio per la fase di execution costituito da un soggiorno a Boston per la partecipazione al programma di accelerazione internazionale Boston Innovation Gateway. Il programma ha un valore di 26.000 euro

• un percorso di affiancamento con Digital Magics della durata di 4 settimane che prevede mentorship, 3 postazioni di lavoro in co-working, attività di advisory a supporto di: revisione, ed evoluzione piattaforma tecnologica; messa a punto della proposizione commerciale. Il percorso ha un valore di 7.500 euro.

Premi speciali

Endeavor                                                                                                                        Organizzazione no profit di impact investing, individuerà una startup alle quali offrirà l’accesso al processo di selezione per diventare Endeavor Entrepreneurs..

Premio speciale International Startup Award
Un Pass di accesso alla fase finale dell’International Startup Award, organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Svizzera, in collaborazione con l’AICC (Associazione Internazionale delle Camere di Commercio). La finale si terrà a Ginevra nel mese di settembre.

Cosa finanzia “My Job/Master”

Il Premio My Job/Master intende promuovere la partecipazione da parte di neolaureati under 30, di cittadinanza italiana ai seguenti master:

• 2 master universitari di I livello organizzati e gestiti da Università Bocconi di Milano.

• 2 master universitari di I livello organizzati e gestiti da Luiss Business School di Roma.

• 3 master universitari di I livello organizzati e gestiti da Bologna Business School di Bologna.

• 1 master universitario di I livello organizzato e gestito da The American University of Rome.

• 2 corsi di Laurea organizzati e gestiti da Campus Bio-Medico di Roma.

I vincitori del premio avranno diritto alla riduzione del contributo di partecipazione al Master per il quale sceglieranno di presentare domanda. I vincitori dovranno versare solo la quota fissa prevista dal Master. Fondazione Raffaele Barletta verserà il contributo di iscrizione (al netto del contributo dello studente) previsto dal regolamento riportato per ciascun singolo Master e la restante quota del 40% del costo (al netto del contributo studente) sarà concessa dalle Università come esonero. Qualora uno o più aggiudicatari dei premi non superassero le prove di selezione presso le Università, i corrispondenti contributi ed esoneri non saranno assegnati.

Requisito di ciascun candidato per poter partecipare all’iniziativa, è di essere in possesso dei requisiti espressamente richiesti da ciascun corso di Master. La domanda di partecipazione deve essere inviata attraverso l’apposito form su myllenniumaward.org/node/add/ my-job in cui dovrà essere indicato il master che si intende frequentare e dovranno essere inviati curriculum vitae personale (NELL’EVENTUALE FORMAT RICHIESTO DAL MASTER) con fotografia e lettera di presentazione con le motivazioni alla frequenza del master. È possibile inviare la candidatura per un solo master tra quelli indicati nel bando. I Vincitori potranno usufruire del Premio di cui sopra a condizione abbiano superato le pre-selezioni che vengono effettuate dalle università, secondo le modalità specificate nel regolamento specifico per quel master.

Per accedere alle otto borse di studio messe in palio, i vincitori della sezione My Job/Master dovranno superare le prove di ammissione previste dai regolamenti delle rispettive Università.

Il Premio My Job intende promuovere, inoltre, la partecipazione da parte di neodiplomati e neolaureati under 30, di cittadinanza italiana ai seguenti Corsi di Studio:

• n. 1 premio per uno studente che si iscrive al primo anno del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Campus Bio-Medico di Roma nell’a.a. 2020/2021;

• n. 1 premio per uno studente che si iscrive al primo anno del Corso di Laurea in Ingegneria Industriale dell’Università Campus Bio-Medico di Roma nell’a.a. 2020/2021.

I vincitori del premio avranno diritto ad una borsa di studio pari all’importo totale del contributo universitario per la frequenza del Corso di Studi scelto, pari a:

2.300 euro per uno studente che si iscrive al primo anno del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Campus Bio-Medico di Roma nell’a.a. 2020/2021;

6.000,00 euro per uno studente che si iscrive al primo anno del Corso di Laurea in Ingegneria Industriale dell’Università Campus Bio-Medico di Roma nell’a.a. 2020/2021.

Cosa finanzia “My Frame”

My Frame intende incentivare la realizzazione, da parte di registi cittadini italiani di età inferiore a 30 anni, di un cortometraggio della durata massima di 10 minuti su un tema libero, scelto dagli stessi candidati. L’anno di realizzazione del cortometraggio non dovrà essere antecedente al 2017. La selezione del cortometraggio vincitore avverrà a cura e a giudizio insindacabile del Comitato tecnico-scientifico competente per la Sezione.

 I candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

• cittadinanza italiana

• età inferiore a 30 anni.

Unitamente alla domanda di iscrizione da effettuarsi tramite la compilazione dell’apposito form su myllenniumaward.org, i candidati dovranno inviare il seguente materiale:

il cortometraggio a cui si riferisce il progetto che dovrà avere una durata massima di 10 minuti e basarsi su un tema liberamente scelto dai candidati. I candidati dovranno caricare il cortometraggio direttamente nell’apposita sezione del sito myllenniumaward.org seguendo le istruzioni ivi riportate. Il sistema provvederà in automatico a caricarlo su YouTube in forma privata in un canale appositamente creato.

Sono richiesti quali prerequisiti all’iscrizione:

• curriculum vitae personale con fotografia

• trailer del cortometraggio della durata da 1 minuto

• scheda tecnica del cortometraggio con dati generali (titolo, regista, Paese di produzione, anno di produzione, attori, genere, sinossi).

Al cortometraggio vincitore sarà assegnato un premio in denaro pari a 10.000 euro erogato da Fondazione Raffaele Barletta e un premio di 10.000 euro in servizi cinematografici offerto da Leone Film Group. Il premio in denaro verrà erogato previa emissione da parte del vincitore di apposita ricevuta omnicomprensiva a titolo di premio attribuito in riconoscimento di particolari meriti artistici, scientifici e sociali, e con evidenza della ritenuta di imposta di legge, entro 180 giorni dalla cerimonia finale.

Premio speciale Rai Cinema Channel

Il premio Speciale Rai Cinema Channel verrà assegnato e consegnato al “corto più web”, volendo il riconoscimento premiare l’efficacia di un racconto che ben si presti ad essere diffuso sui canali web. Il vincitore sarà designato dal membro del Comitato tecnico Scientifico rappresentante Rai Cinema, sulla base di propria ed insindacabile valutazione. Potrà essere designato anche un vincitore diverso dal vincitore della sezione MyFrame; è comunque sempre prevista la possibilità che il vincitore del Premio Speciale Rai Cinema Channel sia altresì vincitore della sezione MyFrame, essendo i relativi premi eventualmente compatibili. Il Premio consisterà nella corresponsione di un importo in denaro pari a 3.000 euro, da intendersi quale compenso per l’acquisto dei diritti web e free tv del cortometraggio, per una durata di tre anni. Il compenso in denaro verrà corrisposto direttamente da Rai Cinema. Il cortometraggio godrà della visibilità su www.raicinemachannel.it, sui suoi siti partner e sui canali Rai.

Cosa finanzia “My Music”

In partnership con RDS 100% Grandi Successi, My Music premia il miglior brano originale dedicato alla generazione dei Millennials, scritto da un cantautore o da una band under 30.
Il brano vincitore sarà selezionato da RDS.

I candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

• cittadinanza italiana

• età inferiore a 30 anni.

Unitamente alla domanda di iscrizione da effettuarsi tramite la compilazione dell’apposito form su myllenniumaward.org, i candidati dovranno inviare il seguente materiale:

• il brano che dovrà essere caricato nell’apposita sezione del sito myllenniumaward.org seguendo le istruzioni ivi riportate

• il testo del brano

• i dati anagrafici. Nel caso di brani presentati da una band, l’età media dovrà essere al di sotto dei 30 anni e dovranno essere inseriti nel form di iscrizione i dati anagrafici di tutti i componenti. Saranno accettati anche brani in lingua straniera. Le domande di iscrizione dovranno pervenire, unitamente al materiale che precede, entro e non oltre il 10 maggio 2020.

Al brano vincitore sarà assegnato un premio costituito da:

• produzione del brano vincitore attraverso una sessione di recording presso MOB Studios (Roma) (27-28-29 maggio 2020) valore € 2.000

• realizzazione di un videoclip (27-28-29maggio 2020) valore € 3.000

live performance durante la cerimonia di premiazione del 08 luglio e il successivo passaggio sul portale web RDS 100% Grandi Successi.

Cosa finanzia “My City”

Il Premio My City è dedicato alla Street Art. Saranno premiati le due migliori opere di artisti under 30 che realizzeranno i propri murales a Roma, su due facciate del quartiere San Lorenzo. I murales avranno come oggetto il tema dell’Unione e della Cooperazione, nell’anno in cui si celebrano i 70 anni della Fondazione dell’Unione Europea.

La candidatura al Premio deve avvenire compilando l’apposito application form presente nel sito www.myllenniumaward.org entro il 10 maggio 2020. Le candidature al Premio possono essere presentate da persone singole o gruppi che abbiano i seguenti requisiti:

• cittadinanza italiana

• età inferiore a 30 anni (nel caso di lavori presentati da un gruppo, almeno il 50% dei componenti dovrà soddisfare tale requisito e dovranno essere inseriti nell’application form di iscrizione i dati anagrafici di tutti i membri del gruppo).

Unitamente alla compilazione del form di iscrizione, i candidati dovranno inviare la scansione del disegno del proprio progetto.

NOTA: I singoli file non potranno superare la dimensione massima di 60 Mb. L’opera potrà essere eseguita con la spray art, con tecnica pittorica a rullo e/o pennello o con altre tecniche che garantiscano il perdurare nel tempo del manufatto artistico.

Ai vincitori sarà inoltre riconosciuto un premio in denaro pari a 2.000 euro per il 1° classificato, 1.000 euro per il 2° classificato. Ai vincitori non residenti a Roma sarà offerto il pernottamento in città per il tempo necessario alla realizzazione dell’opera.

Cosa finanzia “My Sport”

My Sport è la sezione realizzata in collaborazione con la Commissione Nazionale Atleti del CONI e ideata con l’obiettivo di valorizzare gli atleti di livello nazionale sui temi della dual career.  È rivolta agli atleti al di sotto dei 30 anni, Olimpici di interesse nazionale che siano (o che lo siano stati negli ultimi tre anni) negli elenchi delle Squadre Nazionali maschili e femminili; i candidati devono essere atleti di livello nazionale che hanno partecipato almeno una volta a manifestazioni sportive nazionali e/o internazionali, organizzate da CIO/COE/CIJM, e/o che siano stati convocati almeno una volta ovvero abbiano vestito almeno una volta la maglia azzurra. Gli atleti potranno candidarsi con progetti volti ad arricchire il loro percorso formativo competendo in un concorso di idee in quattro diverse categorie: imprenditoria, saggistica, formazione, comunicazione.

IMPRENDITORIA

My Sport|Startup premia il miglior progetto di impresa che rappresenti un’innovazione nel mondo dello sport: una nuova tecnologia che aumenti le performance in una determinata disciplina, un nuovo modello di business che consenta di migliorare i risultati economici delle società sportive, un servizio digitale a supporto di atleti o tifosi.

In palio:

un premio per la fase di seed-money pari a € 10.000

un premio per la fase di execution costituito da un viaggio a Boston per la partecipazione al programma di accelerazione internazionale Boston Innovation Gateway (valore € 26.000)

• un percorso di affiancamento con Digital Magics della durata di quattro settimane che prevede mentorship, postazioni di lavoro in co-working, attività di advisory (valore € 7.500) in co-working, attività di advisory

Saggistica

MySport|Book premia i tre migliori saggi sul tema: E-Sport e le nuove frontiere dell’agonismo. Il digitale virtualizzerà anche lo sport?

In palio:

• € 1.000 per ogni saggio (Tot. € 3.000)

• Pubblicazione con Gangemi Editore (valore € 5.000)

FORMAZIONE

MySport|Job assegna un Program Executive in Management dello Sport presso la Luiss Business School di Roma. Sarà premiato il miglior curriculum vitae sulla base di criteri di valutazione quali il voto conseguito nel diploma di laurea, l’originalità e innovazione nella scelta della tesi di laurea, la pubblicazione di articoli su riviste tecnico-scientifiche qualificate, la partecipazione a manifestazioni sportive internazionali organizzate dal CIO/COE, la partecipazione ad un corso di management olimpico del CONI, la lettera motivazionale.

In palio:

• 1 borsa di studio in Management dello Sport presso Luiss Business School (Roma)

COMUNICAZIONE

MySport|Reportage si rivolge ad atleti videomaker o aspiranti giornalisti che realizzeranno un servizio della durata di cinque minuti dedicato al tema: sport, salute e wereable technology. Modelli innovativi e scenari futuri per la prevenzione e la sicurezza degli atleti nelle performance sportive.

In palio:

• € 3.000

• partecipazione al Tecnopia Award tour, un programma di incontri con personalità autorevoli del mondo dell’impresa e delle istituzioni (valore € 1.000)

Cosa finanzia “My SocialImpact”

Il Premio My SocialImpact mira a favorire lo sviluppo e la crescita di un progetto di imprenditoria sociale. Per imprenditoria sociale si vuole intendere un progetto d’impresa il cui business model presenti soluzioni innovative ad alto impatto sociale sulla comunità, che non miri solo al profitto, ma che investa su un impatto sociale misurabile. Il progetto presentato potrà abbracciare i seguenti ambiti:

• salute

• cambiamento climatico

• energia pulita e accessibile

• città e comunità sostenibili

• istruzione di qualità

• cibo e agricoltura

La partecipazione al Premio è aperta ai progetti d’impresa presentati da una persona o da un gruppo di persone, ovvero da imprese con sede in Italia costituite da non oltre 24 mesi. I candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

• cittadinanza italiana

• età inferiore a 30 anni.

Unitamente alla domanda di iscrizione da effettuarsi tramite la compilazione dell’apposito form su myllenniumaward.org, i candidati dovranno inviare il seguente materiale:

• dati anagrafici relativi a tutti i componenti del gruppo, ovvero, nel caso di imprese già costituite, a tutti i soci persone fisiche con l’espressa indicazione delle quote di capitale e dei diritti di voto detenuti; le informazioni anagrafiche dovranno essere corredate dal curriculum vitae con fotografia dei soggetti sopraindicati. I cv dovranno prevenire in lingua inglese

• informazioni sul progetto comprensivo di una breve sintesi dell’idea imprenditoriale con cui si intende concorrere nonché del business plan in lingua inglese

•visura camerale aggiornata per le sole imprese già costituite. I candidati potranno facoltativamente caricare un breve video di presentazione in lingua inglese direttamente nel form all’interno dell’apposita sezione del sito myllenniumaward.org. Il sistema provvederà in automatico a caricarlo su YouTube in forma privata in un canale appositamente creato.

I candidati dovranno infine presentare il proprio progetto con un pitch di 5 minuti, di fronte alla giuria nell’ambito dello Startup Day che si terrà il 20 maggio 2020 a Roma o Milano. La sede definitiva dell’evento, verrà comunicata ai partecipanti tramite e-mail. Le domande di iscrizione dovranno pervenire, unitamente al materiale che precede, entro e non oltre il 10 Maggio 2020.

Al progetto vincitore verranno assegnati:

• un premio per la fase di seed-money pari a 10.000 euro

• un premio per la fase di execution costituito da un soggiorno a Boston per la partecipazione al programma di accelerazione internazionale Boston Innovation Gateway. Il programma ha un valore di 26.000 euro.

Premio speciale
Un pass di accesso alla fase finale dell’International Startup Award, organizzato dalla Camera di Commercio Italiana per la Svizzera in collaborazione con l’AICC (Associazione internazionale delle camere di commercio). La finale si terrà a Ginevra nel mese di settembre.

Premio speciale
Un pass per accesso diretto all’Investor Day di “Get it!”, organizzato dalla Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore. L’evento si terrà a Milano nel 2021.

Premio speciale
Un pass per accesso diretto alla giornata italiana dell’European Changemaker Summit, organizzato da Ashoka Italia. L’evento si svolgerà a Torino nel periodo Novembre 2020- Aprile 2021.

LEGGI IL BANDO

Leggi il bando completo qui.

CONTATTI

Tel. 065140003
Mail premio@barlettagroup.com

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONTATTACI

Inviaci una email e ti risponderemo presto ;)

Sending
Il progetto è stato realizzato con il cofinanziamento dell'Unione Europea                               I partner di progetto sono  

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account

Vai alla barra degli strumenti